< torna ai progetti

ACCADEMIA BELLE ARTI

Il Palazzo Tiravanti ricade nella parte alta della città di Frosinone, in Viale Matteotti,è censito presso l’ufficio del territorio sul Foglio n. 18 e contraddistinto dalla particella di mappa n. 142 e ricade nella ZONA A del P.R.G..

Planimetricamente ha una forma rettangolare particolarmente allungata per un fronte di circa 90 metri e con lati di circa 20 metri ed occupa una superficie coperta di circa 1700 metri quadrati.
La forma e le dimensioni dello storico palazzo non sono mutate nel tempo così come la sua destinazione d’uso scolastica che nel progetto di riqualificazione in oggetto rimane ancora immutata.

Lo studio e rilievo dell’edificio ha permesso di evidenziare alcune criticità, nonché le cause che le hanno determinate: servizi igienici vetusti, controsoffitti al 2° piano del tipo a “cameracanna” con lesioni e distacchi dal supporto, mancanza del pavimento sulla corte esterna frontale,infissi in ferro ossidati e con vetrature monostrato approssimativamente ancorate alle bordature con mastice collante di scarsa tenuta, porte interne divelte ed usurate, infiltrazioni di acque per risalita nella zona seminterrata, infiltrazioni di acque dalla terrazza a causa di ostruzioni delle condotte di scarico delle acque meteoriche, impianto elettrico di illuminazione non a norma.

Dalla breve descrizione delle criticità più evidenti risulta chiaro come il progetto abbia avuto lo scopo di riqualificare l’edificio soprattutto in termini di sicurezza agendo, pertanto, sull’aspetto impiantistico, antincendio, termico e igienico sanitario per l’ottenimento delle autorizzazioni necessarie al funzionamento a norma dell’intero edificio permettendo, quindi di trasformare l’immobile in un cosiddetto “edificio sicuro”.

2018-05-14T07:42:06+00:00